Microspie GSM

Microspie GSM

Le microspie GSM sono i dispositivi elettronici utilizzate nell’intercettazione ambientale, nel controllo dei sistemi di sorveglianza e di sicurezza, che funzionano sfruttando lo standard Global System for Mobile Communications (GSM) della telefonia mobile cellulare, conosciuto e usato, per le telecomunicazioni, in tutto il mondo. Le microspie d...

Le microspie GSM sono i dispositivi elettronici utilizzate nell’intercettazione ambientale, nel controllo dei sistemi di sorveglianza e di sicurezza, che funzionano sfruttando lo standard Global System for Mobile Communications (GSM) della telefonia mobile cellulare, conosciuto e usato, per le telecomunicazioni, in tutto il mondo. Le microspie di tipo GSM permettono di ascoltare conversazioni senza limiti di distanza e di portata grazie al fatto che nella microspia è implementata, al suo interno, una schedina SIM che può essere chiamata da cellulare o da telefono fisso. Naturalmente l’ascolto delle conversazioni che avvengono nell’ambiente (ufficio, negozio, casa, auto, veicoli, ecc.) in cui si trova la microspia sarà possibile solo a chi conosce il numero della SIM nascosta nella microspia GSM stessa, in qualsiasi luogo della terra si possa trovare. Il principale punto di forza delle microspie GSM è dato dalla capacità di avere reso infinito il raggio d’azione di un dispositivo microspia, che nell’accezione classica del termine rimanda a contesti in cui si doveva essere a breve distanza da dove la microspia era nascosta per poter ricevere l’audio trasmesso.

I punti di forza della Microspia GSM sono:

a) la miniaturizzazione spinta che consente l’occultamento in posti anche i più impensabili ( abiti, oggetti personali, mouse, documenti di carta o elettronici ecc.);

b) l’autonomia di molte ore di funzionamento grazie al basso consumo, di livello simile allo stand-by anche quando è in modalità di trasmissione;

c) la tecnologia di ascolto GSM che ha annullato qualsiasi distanza;

d) gli eventuali accessori software che, nelle diverse tipologie esistenti di microspie GSM, permettono di ascoltare non solo l’audio captato, ma anche di vedere e guardare a qualsiasi distanza.

I principali campi d’impiego delle microspie GSM sono quelli delle intercettazioni ambientali , della sorveglianza e dei sistemi di controllo in remoto di ambienti (uffici, veicoli, case ecc.).

Le intercettazioni ambientali, grazie all’uso delle microspie GSM possono essere effettuate a qualsiasi distanza e quindi in qualsiasi posto sulla terra. Una microspia GSM quindi rappresenta uno strumento indispensabile e professionale per tutte le componenti legali che sono autorizzate ad intercettazioni ambientali quali le Forze di polizia giudiziaria, Carabinieri e per la sorveglianza a distanza della propria casa, ufficio o altro ambiente si desideri avere sempre sotto controllo. I campi di impiego delle microspie rientrano in contesti legittimi quando attinenti a scelte private di sorveglianza e controllo di sicurezza dei propri ambienti di lavoro o di vita, così come legale è l’uso autorizzato dell’impiego di microspie GSM per chi deve reperire delle prove di indagine, ma si sa che esiste anche un uso illegale di questa tipologia di strumenti. Le microspie possono essere utilizzate per captare segreti industriali o informazioni e conversazioni riservate in contesti economici, finanziari, politici ecc.

Di più

Microspie GSM  Ci sono 9 prodotti.

Mostrando 1 - 9 di 9 elementi
Mostrando 1 - 9 di 9 elementi